Loading

Barney Kulok

New York, 1981

Ha studiato al Bard College di Arnadale-onHudson. Vive e lavora a Brooklyn. Ha scelto la sua strada nel campo della fotografia lavorando con Vik Muniz, artista brasiliano di fama mondiale, col quale ha recentemente curato l’edizione per i vent’anni di Blind Spot, la più importante rivista americana di fotografia d’arte (Blind Spot, n. 47, March 31, 2014). Si è imposto subito all’attenzione con un raffinato lavoro a colori e in bianco e nero sui paesaggi urbani e l’architettura moderna. Nel 2012 la sua serie fotografica Building, dedicata al lavoro dell’architetto Louis I.

Kahn a Roosevelt Island, ha avuto un successo mondiale che lo ha consacrato come uno dei massimi interpreti della luce nelle costruzioni e nei materiali architettonici. Segnalato nel 2006 dal Wall Street Journal tra i dieci più importanti giovani artisti americani, ha esposto in America, in Francia, Germania e Giappone. Opere sue si trovano nella collezione fotografica del Museum of Modern Art di New York.

→ Edizione C.Ar.D. 2014
→ C.Ar.D. in città 2015
→ barneykulok.net